Page 1
Standard

Mitologicamente: il gossip blog più irriverente di tutta l’antica Grecia

Che la vita dei vip attiri l’attenzione dei comuni mortali, l’avevano capito già gli antichi Greci. Proprio per questo, probabilmente, ciò che succedeva agli dei dell’Olimpo correva lesto sulla bocca di tutti, come la più stuzzicante delle notizie.

Parlare di gossip antico nel mondo moderno, è forse cosa poco usuale,  ma  certamente non è una novità per noi lettori del ventunesimo secolo. Molti scrittori hanno versato litri di inchiostro parlando di mitologia antica. Fra tutti, penso a Luciano De Crescenzo, scrittore brillante e sagace, uno dei grandi cult della mia adolescenza. Fu grazie ai suoi racconti esilaranti che m’innamorai del mondo antico e di tutte le stravaganti storie che vi ruotano attorno.

Ma se pensate che il mondo del web non offra niente a noi, nostalgici amatori di epoche passate, sono qui per smentirvi. Vi presento Arianna, un’amica di vecchia data.  Continue Reading →

Standard

AccioBooks: la nuova frontiera dei lettori 2.0

Rapaci divoratori di libri, questo articolo è per voi! 

Sia che voi siate lettori accaniti, distratti, voraci o semplicemente saltuari, quello che sto per rivelarvi potrebbe cambiare la vostra vita una volta e per tutte.

Leggo libri da quando ero ragazzina e si sa, la lettura può essere una passione alquanto dispendiosa! Ebbene, alla veneranda età di trent’anni, dopo decenni trascorsi a centellinare le monetine contenute nel mio porcellino tutte le volte che dovevo fare un acquisto, ho scoperto, in maniera del tutto casuale, che esiste un metodo divertente e decisamente economico per avere a disposizione valanghe di libri con poca fatica. Minima spesa, massima resa!

Ora, pensateci sù. Quanti sono in casa vostra i libri che da anni prendono polvere sopra una mensola? Quanti quelli che avete comprato animati dalle più caparbie intenzioni e che, alla fine, non avete mai neppure aperto? Quanti ancora quelli che che avete ricevuto in regalo senza avere il coraggio di ammettere che l’autore o la storia non vi interessavano per nulla? Quanti gli incompiuti? Quanti i doppioni? Una vera colonia di carta e inchiostro da fare invidia all’intera Magna Grecia! Continue Reading →

Standard

Martino Rubacuori e lo strano caso dei libri odoranti

Nel paese di Poggiopomezio c’era un negozio davvero stravagante. 

Ogni mattina, passeggiando nel contorto manipolo di viuzze che formano il centro del paese, Martino Rubacuori si fermava incuriosito a guardare l’allegra vetrina della Libreria Santilli. “Storie per tutti i nasi”, recitava l’insegna. 

«E che vorrà mai dire?» pensava accigliato Martino passando di lì  «Mica i libri si leggono col naso?». Con questi pensieri lanciava un’occhiata stizzita all’interno e continuava la sua passeggiata.

Un giorno, però, proprio non riuscì a resistere. La tentazione di scoprire cosa si celasse dentro il curioso negozio gli fece prudere i pollici delle dita rugose. Decise che era giunto il momento di varcare la soglia. Così, chiuse l’ombrello color blu cobalto (pioveva a dirotto quella mattina), girò il pomo d’ottone, spinse la pesante porta di legno ed entrò in bottega. La sensazione fu più o meno quella di un bimbo che entra in pasticceria la domenica mattina: improvvisamente fu travolto da un inebriante profumo di crema, anzi no, cioccolato, anzi no, arancia, anzi no, ricotta e zucchero a velo, e torta di mele e budino e caramello e lampone e castagne e succo di melagrana e tutte queste cose insieme. Stordito e confuso, rimase per un po’ sul ciglio della porta senza riuscire a muovere passo. Continue Reading →

Standard

Un libro ad alta voce: i bimbi di Menfi incontrano Rodrigo

Quel furbacchione di Rodrigo, cari amici, è sbarcato a Menfi!

Grazie al patrocinio del Comune di Menfi e dell’associazione culturale Federico II, sono state organizzate tre giornate di lettura ad alta voce nella splendida cornice di Casa Planeta, proprio nel cuore del piccolo centro dell’agrigentino. Il 3, 4 e 5 gennaio 2017 tanti bambini menfitani hanno potuto scoprire la storia dell’intrepido biscotto che non voleva essere mangiato per nessuna ragione. Così, Rodrigo, Mastro Confettaio e tutta la banda di strambi personaggi sono stati protagonisti di una splendida avventura. Continue Reading →

Standard

Natale in biblioteca: letture animate e laboratori creativi a Ribera

Sono stati due giorni all’insegna del divertimento e della creatività, quelli trascorsi a Ribera presso la biblioteca comunale durante le festività natalizie. Il 29 e 30 dicembre 2016 eravamo davvero in tanti! Più di quaranta bambini hanno partecipato alle letture animate e ai laboratori creativi organizzati col patrocinio del Comune. Continue Reading →

Standard

Rodrigo in carta e ossa

Oggi, tanto per cambiare, ho una storia da raccontarvi.

Vi ricordate di Rodrigo, l’omino di pan di zenzero ribelle e furfante? Quello che non voleva essere mangiato per nessuna ragione, quello che voleva a tutti i costi scalare la piramide alimentare? Il biscotto intraprendente che qualche anno fa scappò di casa, proprio la notte di Natale? Ebbene, oggi la mia storia parla di lui. Continue Reading →

Standard

Raccontami una fiaba: letture e giochi all’aria aperta

Le collaborazioni che amo di più sono quelle che si articolano con naturalezza, quelle che nascono dalla voglia di fare cultura, di creare opportunità, di sfruttare risorse. Questo quello che è successo il 21 maggio a Ribera, nello splendido scenario della villa comunale, il polmone verde del paese. Un pomeriggio divertente e spensierato, durante il quale i bimbi riberesi hanno avuto l’opportunità di ascoltare una fiaba, giocare all’aria aperta e gustare nuvole di zucchero filato. Credo che in una società digitale come la nostra sia fondamentale educare all’ascolto e alla comprensione, credo che sia un bene stimolare la fantasia e la curiosità dei bambini, nella speranza che possano essere, un giorno, lettori attenti e uomini migliori. Pertanto mi auguro che questa “lettura itinerante” sia solo la prima di una lunga serie. Continue Reading →

Standard

GAM Natale 2015

Tanti bambini, tante storie, una colazione da favola.

Il 29 dicembre 2015 e il 5 gennaio 2016 sono stata ospite della GAM, Galleria d’Arte Moderna di Palermo, per due golose e divertenti colazioni letterarie. Ecco alcuni momenti di queste giornate stimolanti e indimenticabili. Continue Reading →

Standard

La bottega del puparo

Molti anni fa viveva, a Palermo, un puparo senza figli. La bottega del vecchio maestro era la più bella e antica di tutta la città, le sue marionette le più raffinate di tutti i tempi e il suo teatrino il più rinomato dell’isola intera. Da ogni dove, grandi e piccini, giungevano per assistere agli spettacoli. Tra tutti i pupi del suo negozio, il prestigioso artigiano prediligeva una coppia di burattini innamorati: erano Rinaldo e Armida, il prode cavaliere dalle nobili imprese e la bellissima maga dagli occhi lucenti. Un giorno, proprio quando all’opera dei pupi si metteva in scena la storia d’amore di Armida e Rinaldo, si presentò al botteghino un povero ragazzino vestito di stracci. Continue Reading →